venerdì 28 aprile 2017

giovedì 27 aprile 2017

DESTRA SOCIALE SU MOVIDA A ROSETO

Destra sociale, che ha fatto propria la battaglia della tutela dell'ordine e della quiete pubblica a livello del comune di Roseto sin dal 2014 , tiene ad operare alcune precisazioni  in merito all'articolo comparso il 27/04/2017 sul quotidiano 'Il Centro' dal titolo '' VIGILANTES PER GARANTIRE ORDINE'' .
 Come movimento politico, Destra sociale aveva  in passato sia sul tavolo politico comunale che nell'incontro tenutosi nel 2014 in sala consiliare con i gestori dei locali e degli stabilimenti balneari, il cui orario di apertura eccedeva le ore 0.30 oltre ad intrattenimenti musicali,e con l'allora Sindaco Enio Pavone  proposto, in sinergia con i comitati cittadini ,nel rispetto di norme e legislazioni VIGENTI, un servizio di vigilanza privata oltre a circuiti privati di videosorveglianza e l'impiego di strumenti di diffusione acustica sigillati e tarati da tecnici acustici competenti dell'A.R.T.A  a tutela della quiete ed ordine pubblico, nonchè salute pubblica ed impatto acustico.
 Dal 2014 ad oggi nulla è stato attuato solo chimeriche promesse risolutive..... con notevole disagio notturno dei cittadini e dei turisti  in quanto a sporcizia, rumorosità diffusa e degrado sociale.
  Destra Sociale ha da sempre sostenuto come la liberalizzazione dell'apertura , in caso di disturbo della quiete pubblica o nel caso di locali posti in centro abitato a ridosso di abitazioni civili, venga a cessare in base all'art 3 comma 1 del D.L 13872011 che antepone beni primari quali la salute e l'ordine pubblico a qualsivoglia interesse di impresa!
 Destra Sociale pone in evidenza che non tutte le imprese sul territorio ,pur pagando onerose tasse gestionali, compromettono la tranquillità dei cittadini nelle loro case e sul territorio, cittadini  che noi di Destra Sociale andremo a tutelare in quanto rappresentanti di una società civile che lavora, paga tasse, è disoccupata, è malata, è anziana, è minore!
Confidiamo in una solerte presa di attuazione di ogni legislazione e normativa vigente o ,in alternativa, chiusura entro la mezzanotte di tutti i locali che non rispettano la tutela della sicurezza e della salute pubblica sul territorio Rosetano,
Il portavoce locale
Gianna Candelori

lunedì 6 febbraio 2017

Destra Sociale sezione Abruzzo: organigramma 2017

                                   ORGANIGRAMMA  DESTRA SOCIALE ABRUZZO
                            Presidente Regionale
             Giannina Candelori                destrasocialeabruzzo@virgilio.it      3335051018
                            Portavoce provinciale
              Roberto Alfonsi    pliniof@inwind.it 3209597587
                             Referenti per circoli territoriali
               Clelio Spanò  Chieti  Onorario)
               Salvatore Di Paolo Lanciano -Chieti sa.dipaolo@alice.it  3464922431
               Giuseppe Di Carlo Avezzano- Aquila      ppp001@virgilio.it 3383792516
               Pasquale Adorante  Teramo  pasqualeado59@gmail.com
               Giannina Candelori Roseto    
               Gianni Santacroce Giulianova    santacroce.gio@gmail.com   3279507479
               Andrea Zenobio Pescara       andreazenobio05@gmail.com      3466657214